image-98

facebook
tavoladisegno2


+39 095-8264103

​Sede Legale: Via Pietro Carrera, 23

​E-mail: coopsociale.team@gmail.com

 

Email Formazione

segreteria@cooperativateam.it

 

News


facebook
© 2020  Cooperativa T.E.A.M. ​ 

Quali strategie educative adottare per gestire la rabbia nei bambini? Educatori e genitori dell’Asilo Nido

2021-03-17 08:45

Admin

News, bambini, rabbia, asilo nido,

Quali strategie educative adottare per gestire la rabbia nei bambini? Educatori e genitori dell’Asilo Nido “San Domenico Savio” di Viagrande a dialogo

Tre incontri formativi per mettere in campo strategie educative che facilitano la gestione della rabbia nei bambini

 

 

 

 

 

 

 

Tra le emozioni più forti e certamente più complesse da gestire, specie tra i bambini, vi è quella legata alla rabbia.

 

Il tema della rabbia e dell’aggressività è un argomento caldo e scottante, perché richiede una preparazione e un intervento educativo specifico che permette ai genitori, agli educatori e alle educatrici di relazionarsi in maniera positiva con il bambino arrabbiato. Talvolta, infatti, alcune manifestazioni di rabbia e aggressività possono condizionare gli adulti e il loro modo di gestire la situazione.

 

Come rispondere dunque alle manifestazioni di rabbia? Serve mettere in campo delle azioni per singolo caso oppure esistono delle strategie educative ben strutturate che accompagnano il bambino a gestire le emozioni negative?

 

Da questa riflessione nasce il corso di formazione per genitori ed educatori dell’Asilo Comunale “San Domenico Savio” di Viagrande, struttura gestita dal Consorzio Sol.Co. con la nostra cooperativa TEAM. Tre incontri online, a partire da oggi 17 marzo e sino al 14 aprile, e uno spazio di dialogo tra educatrici e genitori per comprendere in che modo mettere in campo delle strategie educative che accompagnano da una parte i bambini a gestire le proprie emozioni e dall’altra l’adulto a saperle interpretare e offrire risposte adeguate.

 

Ogni incontro avrà un obiettivo specifico, si parte dalla definizione della rabbia intesa come emozione, verranno analizzati gli aspetti che condizionano il suo sviluppo fino a condividere alcune riflessioni e possibili strategie educative per sapere riconoscere i motivi che spingono un bambino a manifestare emozioni legati alla rabbia, saperli interpretarli ma soprattutto essere in grado di mettere al centro lo sviluppo socio-emotivo dei bambini dai 0 ai 3 anni.

 

In allegato la locandina dell’iniziativa.