Cooperativa T.E.A.M. Logo

facebook
Tavoladisegno2

 

Tel. 095-8264103

Sede Legale: Via Pietro Carrera, 23

E-mail: coopsociale.team@gmail.com

 

Solco

News

09/07/2019, 16:14



Da-Catania-a-Messina,-nuovo-corso-di-formazione--per-"Tecnico-del-comportamento-A.B.A.---certificato-RBT™


 Prolungata la data di scadenza: diventa specialista ABA. Chiusura iscrizioni 26 luglio 2019



Dopo il successo delle scorse edizioni, il Consorzio Sol.Co., provider ECM n.359, lancia la sesta edizione del Corso di Formazione per la figura professionale di "Tecnico del comportamento A.B.A. registrato RBT™", in collaborazione con le cooperative socie Mosaico e Team e la cooperativa Le Coccinelle.

L’appuntamento formativo, dalla durata complessiva di 44 ore, si svolgerà in due sessioni: la prima, nei giorni 30-31 agosto e 1 settembre 2019; la seconda nei giorni 4-5-6 ottobre 2019Le lezioni si svolgeranno in via Mezzasalma n, 37 (Torregrotta Messina).

Obiettivi del corso
Formare Tecnici del Comportamento Registrato - RBT™ - professionisti specializzati nell’applicazione dell’ analisi del comportamento A.B.A., intervento ritenuto come il maggiormente efficace nel trattamento dello spettro autistico dalle Linee Guida della Sanità. Il Tecnico RBT™ opera sotto la supervisione continua di un analista comportamentale BCBA o di un assistente analista BCaBA ed è direttamente responsabile dell’attuazione dei piani di intervento (procedure di acquisizione delle competenze e modificazione del comportamento) progettati dal supervisore BCBA o BCaBA.

Il Corso, nel quale ai profili teorici si affiancano quelli tecnico-pratici, è basato sulla Task List dei Tecnici Comportamentali Registrati per soddisfare il criterio di una formazione di 40 ore per le credenziali RBT. Il programma è offerto in modo indipendente dal BACB.

Nota Bene: la valutazione finale per superare l’assessment delle competenze proposto dal docente BCBA e sostenere l’Esame RBT, così come /’iscrizione al Behavior Technician Registry è facoltativa, pertanto tutti coloro che sono interessati dovranno fare esplicita richiesta.

Chi sono i destinatari?

Il Corso è aperto a:
• laureati o laureandi in psicologia, pedagogia, scienze dell’educazi­ one, scienze della formazione, scienze del servizio sociale, logopedia, tecniche della riabilitazione psichiatrica e corsi affini;
• tutte professioni sanitarie;
• insegnanti, genitori, assistenti all’autonomia e alla comunicazione e altre figure professionali affini.

Programma
• misurazione del comportamento
• valutazione (assessment)
• procedure per l’acquisizione delle abilità funzionali
• procedure per la riduzione dei comportamenti problema
• documentazione e resoconti
• condotta professionale ed etica

Certificazioni e attesti
Verrà rilasciato:
• ATTESTATO DI FREQUENZA AL CORSO verrà rilasciato a tutti coloro che avranno frequentato 1’80% delle lezioni previste, che è utile anche ai fini dell’aggiornamento professionale;
• CERTIFICAZIONE FINALE per sostenere gli esami per RBT o Tecnico del Comportamento Certificato verrà rilasciata a tutti coloro che avranno frequentato almeno 40 ore del monte orario complessivo previsto  e che avranno superato la valutazione finale (l’assessment delle competenze).

Richiesti i crediti formativi:
• ECM per gli Operatori Sanitari che avranno frequentato il 100% delle lezioni e superato con esito positivo l’apposito test finale di verifica degli apprendimenti;
• Ordine Professionale degli Assistenti Sociali della Regione Sicilia, per coloro che avranno frequentato il 100% delle lezioni previste.

Per tutte le info su modalità di pagamento e scadenze, clicca sul sito del Consorzio Sol.Co.

09/07/2019, 11:01



OSS-E-OSA,-la-cooperativa-TEAM-ricerca-personale-per-assistenza-tecnica-domiciliare


 Opportunity, Catania, per info leggi la news



La cooperativa TEAM staricercando figure professionali con qualifica di Operatori Socio Assistenziale(OSA) e Operatori Socio Sanitari (OSS) per assistenzatecnica domiciliare su Catania.

Tra i requisiti sirichiede esperienza in ambito socio-sanitario, attestato di qualifica OSA e OSSe buona attitudine e volontà nello svolgere il ruolo ricercato.

Per info e candidature, inviare una mail all’indirizzo:cv@cooperativateam.it 
17/06/2019, 16:32



La-Catania-solidale-riunita-per-la-“Tavolata-Italiana-senza-muri”


 Sabato scorso, 15 giugno, tutti insieme riuniti in una lunga tavolata per ribadire che nel nostro Paese nessuno è escluso



Una lunga tavolata a Piazza Manganelli di Catania per l’appuntamento "Tavolata Italiana senza muri", che come in altre 25 città italiane si è svolto sabato 15 giugno per ribadire che nel nostro Paese nessuno è escluso. Giovani, senza tetto, migranti, volontari, mondo dell’associazionismo ma soprattutto cittadini. Tutti seduti sullo stesso tavolo per condividere un momento importante, come quello del pranzo, e sensibilizzare alla cultura del diverso e all’inclusione sociale.

Presenti alla tavolata solidale anche la cooperativa TEAM, il Consorzio Sol.Co  e i giovani migranti dello SPRAR di Catania, partecipando all’iniziativa nata lo scorso ottobre a Roma e che in pochissimo tempo si è diffusa in maniera capillare su tutto il territorio nazionale.

Una giornata significativa, oltre 300 porzioni di riso condivisi ma soprattutto un muro, quello dell’indifferenza, della paura del diverso che può e deve certamente essere abbattuto attraverso la conoscenza dell’altro. Così i commensali si sono riuniti attorno allo stesso tavolo, pranzando insieme, parlando, conoscendosi sotto un clima che sa tanto di prossimità.

Questa l’atmosfera vissuta a Catania, così come nei luoghi simbolo di 25 città e località italiane, durante Tavolata italiana senza muri  di sabato scorso. L’evento è stato patrocinato dal Comune di Catania, dalla Città metropolitana di Catania e il CsvEtneo. A livello nazionale, anche l’ANCI ha concesso il proprio patrocinio. L’iniziativa nazionale è promossa da FOCSIV - Volontari nel mondo in collaborazione con realtà istituzionali romane e non solo.

La Tavolata italiana senza muri si è svolta con le stesse modalità organizzative, con l’ausilio dei volontari ed un obiettivo comune: quello di sensibilizzare l’opinione pubblica che non tutti i cittadini sono dalla parte del razzismo e dell’esclusione, ma anzi molti sono a favore del dialogo e della solidarietà. Tutti, insieme intorno ad un tavolo, in un luogo simbolo,con un gesto altamente simbolico: la condivisione del medesimo cibo. A Catania la Tavolata è stata organizzata dal CO.P.E.-COOPERAZIONE PAESI EMERGENTI in collaborazione con tantissime associazioni e diversi sponsor tecnici che forniranno il loro supporto all’iniziativa: l’Associazione Ristoworld, il centro di formazione ERIS, il Coordinamento Fir (Forze intervento rapido), la Coop Alleanza 3.0. , Banca Etica coord. Sicilia NordEst, Banca Agricola Popolare di Ragusa.

"La Tavolata italiana senza muri nasce dal bisogno di ritornare a ritrovarsi insieme intorno ad un tavolo per parlarci e per conoscerci l’uno l’altro. Nasce dalla nostra esperienza come FOCSIV a fianco di tanti poveri e vulnerabili che quotidianamente incontriamo nelle molte periferie del mondo. Nasce dalla necessità di ricordarci che il nostro Paese è terra di migrazione- ha sottolineato Gianfranco Cattai, Presidente FOCSIV - A pochi giorni dalla Giornata Internazionale del Rifugiato, che si ricorda il 20 giugno, da Roma a Catania, rilanciamo un appello alla fratellanza, alla condivisione, all’accoglienza verso tutti nessuno escluso."

Hanno aderito: alla tavolata: Emergency Catania, Pax Christi-Catania, Assoc. Terra Amica, Assoc. Oltrefrontiere,PIME MASCALUCIA-Adulti e Missione; Assoc. Anonimi; Centro Astalli Catania, Rete Restiamo Umani, Locanda del Samaritano, Acli Catania, Manitese Sicilia, Coop. Team, Coop.Synergasia, Coord. Libera Catania, Assoc. Nessuno è straniero; Libera-Presidio Universitario, Assoc. Sism Catania; Comitato Rodotà-Beni comuni; Assoc. Terra di Crianza; Redazione Controverso; Associaz. universitaria Nike; GIM-Giovani in Missione, Consorzio Sol.Co.

Info: www.tavolataitalianasenzamuri.it


1235

facebook
© 2019 Cooperativa T.E.A.M. ​ 
Create a website